Qual è il miglior piano di manutenzione del piccolo motore?



Se si segue un piano di manutenzione regolare, è possibile evitare molti problemi del piccolo motore e risparmiare sui ricambi e sulle riparazioni. Effettuare regolarmente la manutenzione nei seguenti casi:

Creazione di un piano di manutenzione del motore

Guasti del piccolo motore

AVVERTENZA: Per evitare danni alle persone o alle cose, consultare sempre il manuale del motore e dell’attrezzatura prima di avviare, utilizzare o riparare il motore o l’attrezzatura. Consultare un rivenditore autorizzato o contattare Briggs & Stratton, se non si è certi delle procedure da seguire o per eventuali altre domande. Trova tutte le avvertenza di sicurezza del motore.

Piano di manutenzione di un piccolo motore

Accertarsi sempre di consultare il manuale dell’operatore per le direttive specifiche della marca e del modello di cui si dispone. La manutenzione e più frequentemente richiesta in caso di utilizzi gravosi o in condizioni di polvere e sporco, in particolare per i prodotti elettrici da esterni regolarmente utilizzati come un motore per spazzaneve o per tosaerba.

 Prime 5 ore
- Cambiare l’olio
 Ogni 8 ore o giornalmente
 - Controllare il livello dell’olio motore
 - Pulire l’area intorno alla marmitta e ai comandi
 - Pulire le protezioni
 Ogni 25 ore oppure una volta l’anno
 - Pulire il filtro aria*
 - Pulire il pre-filtro*
 Ogni 50 ore oppure una volta l’anno
 - Cambiare l’olio motore
 - Controllare la marmitta e il parascintille
 Annualmente
 - Sostituire il filtro dell’aria
 - Sostituire il pre-filtro
 - Sostituire la candela
 - Sostituire il filtro del carburante
 - Pulire il sistema di raffreddamento ad aria*

* Pulire più frequentemente in ambienti polverosi o in presenza di detriti in sospensione nell’aria.

Procedura di rodaggio del motore

Il rodaggio del motore è una buona pratica per macchine per il lavoro per esterni e tosaerba nuovi. Per il nostro motore della serie EXi. che non richiede il cambio dell’olio, fare riferimento al manuale dell’operatore. Per tutti gli altri motori, sono da considerare due aspetti principali, quando si utilizza un motore raffreddato ad aria per la prima volta:
Punto 1: Non utilizzare il motore a pieno regime durante le prime 5-10 ore di funzionamento.
In passato il periodo di rodaggio del motore era molto importante per la durata e la vita utile complessiva dello stesso. I miglioramenti del design del motore, come i migliori materiali e design impiegati per le fasce elastiche del pistone, hanno ridotto il periodo di rodaggio (ora 5-10 ore) rispetto ai motori del passato.

È possibile effettuare il rodaggio del motore del tosaerba a qualsiasi velocità al di sopra del minimo. La fase di rodaggio può essere completata più rapidamente se il motore viene azionato a vari carichi e velocità. Si raccomanda di non utilizzare il motore in modo continuo a pieno carico durante le prime ore di funzionamento. Ciò può causare deformazioni permanenti dell’alesaggio del cilindro.

Punto 2: Cambiare l’olio dopo le prime 5-10 ore di esercizio.

È molto importante effettuare il  cambio d’olioiniziale in rodaggio.

Dopo le prime 5-10 ore di funzionamento, è necessario sostituire l’olio per rimuovere le asperità che si sono staccate dai cuscinetti dei componenti del motore e della parete del cilindro. Il cambio dell’olio della fase di rodaggio può essere effettuato utilizzando i gradi consigliati di olio standard o sintetico. Per risparmiare, utilizzare l’olio standard per la procedura di rodaggio e, se lo si desidera, passare all’olio sintetico successivamente.

Guida alla messa a punto

Consultare questa facile guida per scoprire come eseguire la messa a punto del motore della tosaerba.